Pensieri&Parole

Di definizioni

Il mondo del lavoro è ormai un mondo difficile. O sei disoccupato o lavori troppo. O sei troppo giovane o sei troppo vecchio. O sei inesperto per quella posizione o sei troppo qualificato. O muori di fame o muori di  fama. Come direbbe la Sora Gina, nota fruttivendola del quartiere: “Er problema è che nun… Continue reading Di definizioni

Annunci
Pensieri&Parole

Anno Rosso

Fu svegliato dai continui sussulti. Swish, swish, swish. Tachicardia, a mille. "Cosa mi sta succedendo? Dove sono? Dove mi stanno portando?" - si chiese il pesce Rosso. Improvvisamente il suo spazio vitale si restrinse drasticamente e un evidente mal di mare si palesó. "Dove sono tutti? Mi sento solo. Ho bisogno di loro! Ho bisogno… Continue reading Anno Rosso

Pensieri&Parole

Letterina a Babbo Natale

Carissimo Babbo Natale, anche quest’anno siamo arrivati al fatidico momento della letterina. Non importa che io abbia un anno in più a quello della scorsa letterina, mi sento comunque in diritto di scriverti perché se si crede nella terra piatta e che i beveroni energetici sgonfino la panza, allora io posso continuare a credere in… Continue reading Letterina a Babbo Natale

Pensieri&Parole

Sussulti

Stava dormendo stupendamente  nel suo angolo di letto preferito, a quella distanza perfetta tra i suoi piedi e l’eventuale via di fuga più veloce, giusto in caso ella decidesse di sbaciucchiarlo in quella maniera disgustosa e così dannatamente umana. In sottofondo, quei suoni provenienti da quella scatola nera piena di luci e colori; ha un… Continue reading Sussulti

Avventure

Quasi amiche

Era un periodo davvero pieno. Finalmente i suoi sforzi e i suoi studi stavano trovando la giusta collocazione e il primo grande importante traguardo della sua vita stava per essere raggiunto. Quel giorno, quella telefonata le aveva cambiato la vita e l’aveva messa in uno stato di agitazione e adrenalina pazzesco. Non capiva più nulla,… Continue reading Quasi amiche

Avventure

Di nodose questioni

Era un tranquillo giovedì pomeriggio, ed era appena tornata dal lavoro e l’unica cosa che avrebbe voluto fare era schiantarsi a letto e risvegliarsi dopo N ore di sonno ristoratore. Ma quel pensiero godurioso era stato brutalmente interrotto da quella vocina astiosa e saputella che popolava il suo inconscio e che in maniera piccata le… Continue reading Di nodose questioni

Avventure

Di cose strane

“La convivenza è un affare difficile”. Me lo ripeteva sempre mamma durante la nostra permanenza nel casale di campagna. Eravamo tanti ed era un porto di mare, chi andava, chi veniva, chi non tornava più. Però tutto sommato lo ricordo come un periodo tranquillo e sereno, forse perché da piccoli ci sembra tutto più bello… Continue reading Di cose strane

Avventure

Di dignità e invisibilità

Aveva da sempre solo frequentato sale da danza o da ballo che nulla hanno a che vedere con l’ambiente fashion delle palestre. Niente completini fascianti e schiaccianti, niente colori fluo, niente brand famosi ma solo body scoloriti, collant strappati in più punti, gonnellini smagliati e scaldamuscoli della “Nonna Belarda Kitten Academy” da colori e fantasie… Continue reading Di dignità e invisibilità

Avventure

Gratitudine

Non aveva mai sperimentato l’amore per un animale se non per quei cuccioli raccattati di qua e di là da bambina e che poi doveva puntualmente lasciare perché non poteva portarli a casa con sè. Fino a quella sera quando, aprendo la porta di casa, trovò ad aspettarla uno scricciolo spettinato color miele scuro con… Continue reading Gratitudine

Avventure

Tra rose e fior…

Erano passate più di tre ore e non si era ancora alzata dalla scrivania. “Diventerò una culona, me lo sento” – pensò mentre il suo orologio digitale vibrava per indicarle che DOVEVA alzarsi. Tuttavia, quella giornata era iniziata all'insegna dell’apatia più totale e di alzarsi e far finta di fare 4 passi solo per incrementare l’ego… Continue reading Tra rose e fior…